Maggi, autotrasportatori avranno gli stipendi ma l’azienda chiude

Apprendiamo da varesenews.it che dopo sei ore di trattative (dalle 17.30 alle 23.30 di martedì 24 aprile 2013), è stato raggiunto un accordo tra la ditta Maggi di Clivio, provincia di Varese, ed i suoi autotrasportatori che nei giorni antecedenti l’incontro avevano manifestato vigorosamente per ottenere quanto loro spettava.

L’accordo prevede che l’azienda si impegni a consegnare entro il prossimo 30 aprile tutte le tredicesime risalenti al 2011 nonchè gli stipendi del mese di marzo non ancora erogati. Le gratifiche, le tredicesime e le quattordicesime del 2012 verranno invece pagate entro 90 giorni dal 6 maggio 2013 che è anche la data in cui l’azienda cesserà definitivamente l’attività.

Lunedì 29 aprile vi sarà un nuovo incontro ma la strada, purtroppo, è ormai tracciata. I dipendenti della Maggi dal prossimo 6 maggio saranno in mobilità. Soltanto nello scorso gennaio alla Maggi lavoravano ancora circa 90 persone che via via sono diminuite fino agli attuali circa 50 per i quali da lunedì 6 maggio, purtroppo, inizia un periodo da disoccupati che speriamo per tutti duri il meno possibile.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather