MIT ammette problemi nel pagamento quote Albo Autotrasporto 2014

Attraverso una nota firmata dal capo dipartimento dei trasporti terrestri Amedeo Fumero ed inviata alle associazioni di categoria dell’autotrasporto, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti informa ed ammette che vi sono stati diversi problemi in relazione al pgamento delle quote Albo Autotrasporto 2014.

La nota precisa che i problemi si sono manifestati sia durante la fase di pagamento delle quote da parte delle aziende di autotrasporto sia nella fase di acquisizione del pagamento da parte dell’Albo.

Il Ministero annuncia di essersi attivato per risolvere tali criticità attraverso l’intervento diretto di tecnici del CED del Dipartimento ma che tuttavia non si possono escludere futuri analoghi problemi.

Il Ministero annuncia inoltre che non appena riprenderà l’attività del Comitato Centrale (ricordiamo che siamo in fase di rinnovo dei membri del Comitato stesso) sarà sua cura avviare le necessarie azioni per dare soluzione al problema.

Intanto, l’obiettivo della nota è quello di “incaricare” le associazioni di informare gli autotrasportatori di quanto sopra al fine di evitare l’insorgere di problemi con gli Enti preposti alla tenuta degli albi provinciali o con altre Autorità pubbliche interessate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + sedici =