Monitoraggio autotrasportatori nel Cremonese

Dopo aver sanzionato presso la rotonda di Via Castelleone a Cremona, nella notte tra lunedì 16 e martedì 17 giugno 2014, un autotrasportatore di Parma diretto a Pordnenone, che guidava in stato di ebbrezza ad una velocità superiore al consentito e senza aver rispettato la normativa sui tempi di guida, la Polizia Stradale di Pizzighettone (CR), annuncia che il monitoraggio sugli autotrasportatori continua.

Il comandante della Polizia Stradale di Pizzighettone, Giacomo Sangiorgio, ha infatti ribadito come tale azione di controllo abbia la finalità di prevenire comportamenti ad altro rischio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − due =