il webmagazine dei camionisti

  • tir-pizza.jpg
  • tir-pizza-2.jpg
Trasporto 2.0

Iveco Daily Business Up: l’app studiata appositamente per il Daily

Un’applicazione studiata espressamente per il Daily, che sviluppa e amplia il concetto di “infotaiment” a bordo del veicolo, offrendo molteplici funzionalità in grado di migliorare e di rendere più produttivo il lavoro del conducente. Si chiama Iveco Daily Business Up ed è un vero e proprio strumento di lavoro e supporto, scaricabile su Smartphone e Tablet di chi ha acquistato il veicolo commerciale leggero del brand; un nuovo concetto di connettività, che non richiede alcuna apparecchiatura supplementare se non il device del cliente e che, una volta installato, si connette automaticamente, avviando il motore e tramite la sola accensione della radio. Leggi tutto

Altre notizie

Attualità/Copertina

Primarie centrosinistra, vince Bersani ma il trasporto dov’è?

Spoglio effettuato, concluso. Vince Bersani, perde Renzi. Pierluigi Bersani, da Bettola provincia di Piacenza, sarà il candidato premier alle elezioni politiche del 2013. In questi giorni di campagna elettorale abbiamo sentito e risentito i discorsi, gli appelli, di entrambi i candidati ma, come sottolineato giustamente dall’ex sottosegretario ai trasporti Bartolomeo Giachino, nessuno ha parlato di… Leggi tutto

Attualità/Copertina/Normativa

Giblino (PdL): Costi minimi, garanzia di sicurezza

Su queste pagine non siamo soliti “fare politica” e non è nostra intenzione farla ponendoci, anzi, equidistantemente rispetto a tutte le forze politiche. Tuttavia quando un esponente politico, qualunque sia il suo partito o schieramento, dichiara e sostiene argomentazioni che suscitano il nostro interesse ci piace riportarlo e sottoporlo all’attenzione ed eventualmente ai commenti dei… Leggi tutto

Attualità/Copertina/Normativa

Occhio alla scadenza del 4 dicembre 2012

Oggi poniamo la nostra attenzione sulla scadenda del 4 dicembre 2012, data entro la quale gli autotrasportatori in esercizio prima del 4 dicembre 2011 con i requisiti di onorabilità, idoneità finanziaria e professionale, dovranno provvedere ad attuare gli adempimenti richiesti al fine di un regolare esercizio della professione. Leggi tutto

Attualità/Copertina

I traslocatori vogliono l’Albo

Nell’annuale convegno dell’associazione nazionale di categoria dei Traslocatori italiani AITI (che aderisce a Confetra e rappresenta oltre 100 aziende del settore) svoltosi il 9 novembre 2012 a Roma è emersa chiara la richiesta del riconoscimento della specificità dell’attività di trasloco all’interno dell’autotrasporto di merci attraverso l’stituzione di una Sezione Speciale relativa, appunto, all’attività di trasloco. Leggi tutto

Vai a Top pagina