Paolo Uggè confermato presidente nazionale di FAI-Conftrasporto

Paolo Uggè è stato confermato alla presidenza di FAI-Conftrasporto ed ha immediatamente provveduto a nominare la squadra di collaboratori che, insieme a lui, guiderà l’associazione nei prossimi tre anni.

Leonardo Lanzi, Bruno Graglia e Luigi D’Auria sono stati nominati vice-presidenti mentre Gianni Santini sarà vice-presidente vicario. Antonio Petrogalli è stato invece nominato presidente del Consiglio Nazionale.

Nella riunione, che si è svolta presso la sede milanese FAI di via Bacchiglione, Uggè ha tenuto a sottolineare la necessità di frenare ad ogni costo “possibili processi di disgregazione perché, oggi più che mai,  per dare maggior forza alla categoria e sostenere al meglio le nostre ragioni, abbiamo la necessità di cementare i rapporti in essere.” 

“Il nostro compito – ha detto Uggè – è quello di  tutelare chi vuole operare nel mondo dei trasporti da imprenditore e come tale si pone ovviamente l’obiettivo di incrementare la propria attività, di diventare più grande, senza dimenticarci però dei più piccoli, di coloro che, proprio perché sono più deboli e non hanno possibilità di crescere, non riescono a competere e spesso sono estromessi dalle regole del libero mercato. Anche a loro la Fai deve offrire, e non solo nel loro interesse, di poter esercitare l’attività dignitosamente e per farlo non può che percorrere una strada: quella di una necessaria mediazione tra i diversi interessi delle imprese rappresentate dal mondo artigiano a quello più strutturato, mediazione che dovremo ricercare fino allo spasimo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =