Pasquaele Russo: Governo non metta mani su incentivi autotrasporto

“Il Governo non si permetta di mettere le mani sugli incentivi all’autotrasporto”. Lo ha detto Pasquale Russo, segretario nazionale di FAI-Conftrasporto dal palco dell’auditorium di Confcommercio alla platea del convegno “L’Italia disconnessa”.

Pasquale Russo – secondo quanto riportato dal blog Stradafacendo – ha fatto capire chiaramente come la categoria sia arrivata al limite della sopportazione resa ancora più difficile da una burocrazia devastante. Un esempio l’ha fornito lo stesso Pasquale Russo: “Sapete quanto tempo occorre per iscrivere un trasportatore all’Albo? Quattro mesi. Centoventi giorni per fare un’operazione al computer della durata di pochi minuti. Se il Governo ha qualcuno che non sa fare le cose meglio di così le faccia fare a qualcuno che invece le sa fare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *