Pierino Chiandussi (Confartigianato Trasporti Friuli Venezia Giulia) segnala che il 30% delle aziende di autotrasporto di Udine non è riuscita a pagare la quota 2014 all’Albo Autotrasportatori conto terzi, non per il fatto di non avere i fondi necessaria disposizione, ma per via di problemi riscontrati nel pagamento telematico e per questo motivo, incredibilmente, rischiano sanzioni e di essere espulse dal mercato.

Ricordiamo che Unatras chiese all’Albo, nello scorso mese di dicembre, di rinviare il termine per il pagamento delle quote e di ripristinare la possibilità del pagamento attraverso bollettino postale così come avveniva gli anni scorsi, proprio perchè il sistema telematico dell’Albo presentava gravi problemi ma la richiesta non venne accolta.

 

Ratings & Reviews

No reviews yet. Be the first to write one!

Write a Review