Premio per la qualità per la Sterzatura dinamica Volvo

L’avanzata Sterzatura dinamica Volvo ha ricevuto l’ambito premio per l’innovazione di qualità dell’anno per il 2013. Il premio è assegnato ogni anno dal SIQ, l’Istituto svedese per la qualità, allo scopo di incentivare lo sviluppo di innovazioni di alta qualità. 

“La Sterzatura dinamica Volvo è un ottimo esempio di un’invenzione sviluppata per soddisfare sia le esigenze commerciali, sia i desideri degli utenti. La nuova tecnologia offre al conducente una manovrabilità superiore e un ambiente di lavoro migliore”, spiega Matti Kaulio, professore associato del Dipartimento di Economia industriale presso il KTH, l’Istituto Reale di Tecnologia, il quale ha formulato la decisione della giuria.

Per conquistare il premio, l’innovazione deve presentare un legame evidente con una specifica richiesta della clientela. Sotto questo punto di vista, la Sterzatura dinamica Volvo si è distinta particolarmente.

“È davvero notevole il fatto che l’innovazione sia una risposta a esigenze individuali e soddisfi anche dei requisiti commerciali. In qualche modo, è riuscita nell’intento di offrire una combinazione di tecnologia collaudata e all’avanguardia per creare un prodotto migliore. Ovviamente c’è poi l’aspetto della sicurezza, che è parte integrante dell’immagine aziendale di Volvo”, spiega Matti Kaulio.

“La prova che siamo sulla strada giusta”

L’assegnazione del premio ha suscitato emozione e orgoglio in Volvo Trucks, rafforzando l’obiettivo a lungo termine dell’azienda relativo al miglioramento della sicurezza stradale e dell’ambiente di lavoro per il conducente.

“È molto gratificante ricevere questo premio: avevo la sensazione che potessimo essere in corsa, quindi è stato fantastico ricevere quella telefonata. È la prova che ci stiamo concentrando sugli aspetti giusti e ci offre un ulteriore incentivo a proseguire nello sviluppo di proprietà che portano a un ambiente di lavoro di qualità migliore e più sicuro nei nostri camion”, dichiara Hayder Wokil, Quality Director presso Volvo Trucks.

La Sterzatura dinamica Volvo è stata sviluppata in stretta collaborazione con i conducenti, al fine di soddisfare al meglio le loro esigenze.

“Abbiamo invitato costantemente i clienti a offrire il loro feedback nel corso dell’intero processo di sviluppo. In questo modo, si sentono più legati a noi e coinvolti nello sviluppo dei nostri nuovi prodotti. La Sterzatura dinamica Volvo rappresenta una pietra miliare nella nostra attenzione all’ambiente di guida e alla sicurezza stradale”, spiega Hayder Wokil.

Grazie alla Sterzatura dinamica Volvo, vengono eliminate quasi interamente le vibrazioni sul volante. Di conseguenza, il conducente non deve apportare continuamente correzioni al volante durante la guida: viene così ridotto il rischio di dolori e fastidi a schiena, collo e spalle. Poiché la sterzatura del camion non comporta fatica fisica, il conducente può rilassarsi e non stancarsi così velocemente, con conseguenti minori rischi di incidenti.

La nuova tecnologia rende possibile anche far procedere in retromarcia il camion con una precisione straordinaria, caratteristica che ha permesso di eseguire The Epic Split, l’acrobazia di Jean-Claude van Damme che è stata coronata da un grandissimo successo.

La cerimonia per il vincitore del premio Innovazione di qualità dell’anno 2013 si terrà oggi presso il Moderna Museet di Stoccolma. Il premio è assegnato ogni anno ad aziende, organizzazioni o singole persone le cui innovazioni presentino un’operatività sistematica e siano progettate per soddisfare una particolare esigenze della clientela. Il premio è promosso da una serie di fondazioni che incentivano la qualità in Svezia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Repubblica Ceca e Ungheria.

 

Ecco come funziona la Sterzatura dinamica Volvo

La Sterzatura dinamica Volvo è basata su un servosterzo meccanico convenzionale, in cui l’albero dello sterzo è collegato alla scatola dello sterzo stesso. Il servosterzo idraulico genera la potenza necessaria al conducente per girare il volante. Il sistema Volvo utilizza un motore elettrico a controllo elettronico collegato all’albero dello sterzo, che lavora insieme al servosterzo idraulico ed è regolato migliaia di volte al secondo dalla centralina elettronica. A velocità ridotte il motore elettrico fornisce potenza aggiuntiva, mentre a velocità di crociera più elevate regola automaticamente la sterzatura per compensare eventuali irregolarità che risalgono fino al volante, ad esempio in caso di raffiche di vento o buche sul manto stradale.

Sul canale YouTube di Volvo Trucks sono disponibili diversi video relativi alla Sterzatura dinamica Volvo:

Dimostrazione della Sterzatura dinamica Volvo: http://www.youtube.com/watch?v=clv7emcs84Y
c.s.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =