Rapina a furgone portavalori su A1: aggiornamenti in tempo reale

Intorno alle ore 6.45 di oggi, giovedì 27 novembre 2014, è stato chiuso sull’Autostrada A1 Milano-Napoli, il tratto compreso tra Lodi  e l’Allacciamento A1/A21, in tutte le direzioni, a causa di un assalto ad un furgone portavalori avvenuto all’altezza del km 35. Qui di seguito gli aggiornamenti in tempo reale sulla viabilità.

ore 13.10
A1 MILANO-NAPOLI : RIAPERTO IN A1 IL TRATTO COMPRESO TRA FIORENZUOLA E NODO A1/A21 IN DIREZIONE MILANO.
Autostrade per l’Italia comunica che intorno alle ore 12.40 è stato riaperto, sulla A1 Milano-Napoli, anche il tratto compreso tra Fiorenzuola e l’Allacciamento A1/A21, in direzione di Milano.
Sul luogo dell’evento l’autostrada è completamente percorribile e non si registrano turbative al traffico.

ore 11.13
A1 MILANO-NAPOLI : TRATTO RIAPERTO TRA LODI E CASALPUSTERLENGO IN DIREZIONE DI BOLOGNA, PERMANE LA CHIUSURA TRA FIORENZUOLA E NODO A1/A21 IN DIREZIONE  MILANO.
Autostrade per l’Italia comunica che intorno alle ore 10.40 è stato riaperto, sulla A1 Milano-Napoli, il tratto compreso tra Lodi e Casalpusterlengo in direzione di Bologna, permane la chiusura del tratto compreso tra Fiorenzuola e l’Allacciamento A1/A21, in direzione di Milano, dove proseguono i rilievi della Polizia di Stato. Sul luogo dell’evento, nel tratto chiuso il traffico è bloccato (ore 11) tra Casalpusterlengo e Lodi mentre si registrano 5 chilometri di coda, in direzione di Milano, tra Fiorenzuola e l’Allacciamento A1/A21. Per gli utenti diretti a Milano si consiglia di uscire a Piacenza Sud, percorrere la A21 in direzione di Torino quindi immettersi sulla A7 Milano-Genova in direzione di Milano.

ore 10.15
A1 MILANO-NAPOLI : AGGIORNAMENTO SUL TRATTO CHIUSO PER  RAPINA TRA LODI E ALLACCIAMENTO A1/A21, IN TUTTE LE DIREZIONI.
Autostrade per l’Italia comunuica che intorno alle ore 6.45 è stato chiuso sulla A1 Milano-Napoli, il tratto compreso tra Lodi e l’Allacciamento A1/A21, in tutte le direzioni, a causa di un assalto ad un porta valori avvenuto all’altezza del km 35. In corrispondenza del punto  dell’assalto si stanno completando le operazioni di bonifica del piano  viabile e la rimozione dei mezzi coinvolti. Sul luogo dell’evento, dove il tratto è chiuso ed il traffico è bloccato (ore 10) si registrano 7 chilometri di coda in direzione di Bologna tra Milano Sud e Lodi e 6 chilometri in direzione di Milano tra Fiorenzuola ebivio Complanare di Piacenza. Per gli utenti diretti a Milano si consiglia di uscire a Piacenza Sud, percorrere la A21 in direzione di Torino quindi immettersi sulla A7 Milano-Genova in direzione di Milano. Per gli utenti diretti a Bologna, che percorrono la A1, dopo l’uscita obbligatoria di Lodi, si consiglia si percorrere la SS9 Via Emilia in direzione di Piacenza e di rientrare in autostrada a Piacenza Sud. Per coloro che sono diretti a Bologna, ma con provenienza da Chiasso o Varese, si consiglia di percorrere la A4 Torino-Venezia in direzione di Venezia, quindi di immettersi in A21 in direzione di Piacenza e di rientrare in A1 a Piacenza Sud oppure, in alternativa, di proseguire per l’A22 del Brennero e percorrere questa autostrada in direzione Modena.

ore 8.07
A1 MILANO-NAPOLI : TRATTO CHIUSO PER  RAPINA TRA LODI E ALLACCIAMENTO A1/A21, IN TUTTE LE DIREZIONI. Autostrade per l’Italia comunica che Intorno alle ore 6.45 è stato chiuso sulla A1 Milano-Napoli, il tratto compreso tra Lodi  e l’Allacciamento A1/A21, in tutte le direzioni, a causa di un assalto ad un porta valori avvenuto all’altezza del km 35. In corrispondenza del punto dell’assalto ci sono dei mezzi pesanti in fiamme ed il piano viabile è stato ricoperto di chiodi. Sul luogo dell’incidente, dove il tratto è chiuso ed il traffico è bloccato (ore 8),  sono intervenuti gli operatori della Direzione 2° Tronco di ilano, i soccorsi meccanici e sanitari, insieme alle pattuglie della Polizia Stradale ed i Vigili del Fuoco. Per gli utenti diretti a Milano si consiglia di uscire a Piacenza Sud, percorrere la A21 in direzione di Torino quindi immettersi sulla A7 Milano-Genova in direzione di Milano. Per coloro che sono diretti a Milano, ma con provenienza da Chiasso o Varese, si consiglia di percorrere la A4 Torino-Venezia in direzione di Venezia, quindi di immettersi in A21 in direzione di Piacenza e di rientrare in A1 a Piacenza Sud oppure, in alternativa, di proseguire per l’A22 del Brennero e percorrere questa autostrada in direzione Modena. Per gli utenti diretti a Bologna  dopo l’uscita obbligatoria di Lodi, si consiglia si percorrere la SS9 Via Emilia in direzione di Piacenza e di rientrare in autostrada a Piacenza Sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =