Risarcimento camion acquistati tra il 1997 e il 2011: scopri se ne hai diritto

Ha acquistato tra il 1997 e il 2011 un autocarro di medie (tra 6 e 16 tonnellate) o grandi dimensioni (oltre 16 tonnellate) delle case MAN, VOLVO/RENAULT, DAIMLER, IVECO, DAF e SCANIA? Se si, ci contatti subito! Potrebbe aver diritto a richiedere un risarcimento del danno per il maggior prezzo pagato!

La Commissione europea ha accertato che tra il 1997 e il 2011 i predetti costruttori hanno violato la normativa antitrust dell’UE, mettendosi d’accordo sui prezzi di vendita all’ingrosso dei camion.

Chi ha acquistato, preso in leasing o noleggiato a lungo termine, tra il 1997 e il 2011 (in alcuni casi fino al 2013), un camion di medie o grandi dimensioni delle case MAN, VOLVO/RENAULT, DAIMLER, IVECO, DAF e SCANIA ha la possibilità di intentare un’azione collettiva che può portare ad ottenere un risarcimento sino al 20% del costo del camion oltre interessi. 

es: se ha acquistato un camion pagandolo 120.000 euro il risarcimento cui si potrebbe aver diritto, stimandolo nel 20% del costo di acquisto, sarebbe euro  24.000.

Il risarcimento minimo si stima essere, invece, di €. 5000 per ogni mezzo oltre interessi.

Possono aderire non solo gli autotrasportatori, ma tutte le imprese o singoli individui che hanno acquistato un camion con le caratteristiche descritte in precedenza.

Lo studio legale Avena, sta organizzando un’azione collettiva per far valere il diritto degli autotrasportatori ad essere risarciti!

Invia la documentazione senza impegno. Verrà effettuata una prima analisi senza alcun costo.

Contattaci subito per informazioni! Aderisci all’azione!

La raccolta delle adesioni si protrarrà fino al 15.02.2018.

contattaci

i.p.

Inserisci il tuo commento qui sotto...

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather