Sabatini-bis, agevolazioni per l’autotrasporto merci

La Circolare n. 14166 del 23/2/2015 del Ministero dello Sviluppo Economico avente per oggetto “Informazioni utili all’attuazione degli interventi di cui al decreto interministeriale 27 novembre 2013, recante la disciplina dei finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese. Adeguamento al regolamento di esenzione (UE) n. 1388/2014” indica che le agevolazioni previste dal Decreto Interministeriale del 27 novembre 2013 sono concesse anche alle aziende di trasporto su strada e di trasporto aereo.

Parlando di spese ammissibili, la circolare specifica infatti  “In ragione di quanto previsto dall’art. 2, punto 29, del regolamento (UE) n. 651/2014 (regolamento GBER)”, che aggiorna la definizione di “attivi materiali” con riferimento alle categorie di beni ammissibili nel settore del trasporto merci su strada e del trasporto aereo, che le imprese che operano in tali settori possono presentare domanda di accesso alle agevolazioni finanziarie previste dal decreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 7 =