Sanzioni SISTRI “rinviate” al 31/12/2015

Tra i provvedimenti previsti dal consueto Decreto Milleproroghe, emanato dal Governo negli ultimi giorni del 2014, vi è anche il rinvio al 31 dicembre 2015 dell’applicazione delle sanzioni relative all’applicazione del SISTRI, sistema di tracciamento dei rifiuti pericolosi.

Tale rinvio dovrebbe, nelle intenzioni dell’Esecutivo, consentire al Ministero dell’Ambiente di valutare ed individuare eventuali alternative al sistema SISTRI che ormai da anni continua a far parlare di sé e non certamente in maniera positiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − cinque =