Scania ad Ecomondo protagonista del cambiamento verso un futuro sostenibile

Scania ad Ecomondo consolida il proprio posizionamento quale azienda leader nel trasporto sostenibile. L’azienda, in occasione della presentazione, in anteprima mondiale, del nuovo motore a gas 13 litri da 410 CV ha dato vita ad un evento senza precedenti dal titolo “Verso un futuro sostenibile. Insieme”. I protagonisti: sei aziende di grande eccellenza (Barilla, DHL, Ferrero, Ikea, Gruppo Sanpellegrino e Whirlpool), due prestigiose testimonianze e LifeGate, nel ruolo di sustainability advisor al fianco di Scania.

Ecomondo 2017: “Verso un futuro sostenibile. Insieme”: è questo l’evento, unico nel suo genere al quale hanno assistito gli oltre 300 ospiti presenti presso lo stand Scania ad Ecomondo. Sei aziende, attraverso altrettante best practice, hanno raccontato il rapporto con il cambiamento, l’innovazione e la sostenibilità. Sei realtà appartenenti a diversi settori merceologici sono state chiamate a mettere in luce la propria visione in ambito sostenibilità nei suoi molteplici aspetti, come fondamentale contributo al cambiamento.

“Abbiamo avuto l’onore di ospitare realtà di grande eccellenza, realtà apparentemente molto distanti tra loro ma accomunate dalla necessità di trasportare le proprie merci per renderle accessibili a tutti. Un minimo comune denominatore, il trasporto, che vede Scania protagonista nel guidare il cambiamento verso un futuro sostenibile attraverso soluzioni di trasporto all’avanguardia”, ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania. “In Italia l’85% delle merci viaggia su gomma: questo dato evidenzia come il trasporto sia un settore che ha un impatto determinante sulla vita di ciascuno di noi e sull’intero sistema economico italiano. È quindi necessario riporre grande attenzione nei confronti di questo settore, il cui sviluppo sostenibile è di primaria importanza per il futuro del nostro Paese”.


Scania: leader nel trasporto sostenibile

Scania, Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania: “Ora più che mai abbiamo bisogno di soluzioni di trasporto sostenibili: Scania è in prima linea nel supportare le imprese di trasporto per consentire loro di rispondere alle richieste di una committenza sempre più sensibile a tematiche legate alla sostenibilità e per far sì che questo rappresenti un elemento di differenziazione e successo anche dal punto di vista della profittabilità. Il processo di transizione verso un futuro sostenibile è un percorso complesso che richiede un approccio strutturato su più fronti: da un lato il miglioramento continuo del prodotto per dare vita a soluzioni di trasporto che consentano di massimizzare l’efficienza energetica, la gamma di soluzioni a carburante alternativo più ricca del mercato e la progressiva elettrificazione dei veicoli, dall’altro la connettività, che consente di incrementare l’efficienza del trasporto e migliorare le prestazioni dei conducenti oltre a massimizzare i livelli di disponibilità del mezzo. Vogliamo dare una risposta concreata alle importanti aspettative rivolte al settore dei trasporti, abbiamo l’opportunità di guidare il cambiamento verso un futuro sostenibile, un’opportunità che vogliamo cogliere adesso, insieme ai nostri clienti e ai clienti dei nostri clienti. In questo scenario, siamo stati orgogliosi di presentare, in anteprima mondiale, il nuovo motore a gas 13 litri da 410 CV, sei cilindri Scania, un passo avanti nell’utilizzo del metano per il trasporto lungo raggio. Un passo in più per consolidare ulteriormente il posizionamento di Scania quale azienda leader nel trasporto sostenibile”.

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather