Scania vince nuovamente la sfida nell’economia dei consumi

Lo Scania G410 strappa una nuova vittoria nella sfida ai consumi. Dopo esser riuscito ad aggiudicarsi il prestigioso premio Green Truck 2014 indetto dalle riviste tedesche VerkehrsRundschau e Trucker come il veicolo con il minor impatto ambientale nella categoria trattori pesanti, lo Scania G410 è risultato il miglior veicolo nella European Truck Challenge (ETC).
La ETC è l’organizzato da due case editrici tedesche e i risultati dei test vengono pubblicati su 16 riviste europee di settore. Una sfida giunta ormai alla sua quinta edizione. Quest’anno a contendersi lo scettro di migliore sono stati i vari veicoli industriali dei principali competitor di Scania. I test ETC hanno l’obiettivo di fornire informazioni affidabili e consulenza per gli acquirenti di veicoli industriali prima di un loro investimento per un nuovo mezzo.

I fattori determinanti per la classifica finale prendono in considerazione i costi operativi, il consumo di carburante e i costi di riparazione e manutenzione. Naturalmente, uno dei fattori principali di valutazione rimane il consumo di carburante, l’attenzione è quindi rivolta al suo costo e alla velocità media consentita.

Nelle ultime fasi delle prove, l’ETC ha testato, quindi, i veicoli mantenendo determinate gamme di velocità. Il cambio Opticruise dello Scania G410 è stato quindi obbligatoriamente preimpostato per lavorare nella modalità “Standard”, piuttosto che nell’“Economy Mode”, soluzione che ottimizza operatività e consumi.

Indipendentemente da ciò, lo Scania G410 ha confermato le sue performance, risultando il migliore. La media dei suoi consumi si è attestata in 29.4 litri/100 km, mentre il migliore dei competitor ha registrato un 29.9 litri/100 km. Il risultato già di per sé importante aumenta di valore considerando le velocità medie dei due veicoli. Lo Scania infatti ha mantenuto una media di 71,5 km/h contro i 70,8 km/h del competitor.

«Questa è un’ulteriore testimonianza del successo della tecnologia Euro 6 di Scania – dichiara Christopher Podgorski, Senior Vice President Trucks di Scania -. Nel 2014, Scania ha vinto in quasi tutti i più prestigiosi duelli per la sua economia nei consumi, fatto che non è passato inosservato tra le aziende europee di trasporto. Tutto ciò, unito alla sua consueta affidabilità, ha permesso a Scania di crescere nella quota di mercato del 2014, successi e velocità che, ne sono convinto, continueranno ad accompagnarci anche nel 2015».
Pubblicazione risultati

I risultati del test ETC sono pubblicati su: DVZ Deutsche Logistik-Zeitung, Germania; KFZ-Anzeiger, Germania; Trailer-Journal, Germania; Frankfurter Allgemeine Zeitung, Germania; Nieuwsblad Transport, Olanda; Svensk Åkeritidning, Svezia; Fleet Transport, Irlanda; Danske Vognmaend DTL, Danimarca; Truck auto.pl, Polonia; Dopravni Noviny, Repubblica Ceca; Bulgarski Transporten Vestnik, Bulgaria; Kamioni, Bulgaria; Tranzit, Romania; Traktuell, Austria; Mobilität, Svizzera; Devir Saati, Turchia.

 

c.s.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =