SEEMariner, il progetto che controlla le merci pericolose via mare

Si chiama SeeMariner ed è stato avviato circa 2 anni fa. Di che cosa si tratta? Del “Sistema Integrato di monitoraggio del trasporto merci pericolose per via marittima e fluviale nel Sud-Est Europa”, progetto di 35 mesi co-finanziato dall’Unione Europea nel quadro del Programma di cooperazione transnazionale South East Europe (SEE).

Il progetto ha l’obiettivo di tutelare le acque marine dai rischi di inquinamento ambientale legati al trasporto via mare di merci e sostanze “pericolose”.

SEEMariner ha un suo sito web, in lingua inglese, consultabile all’indirizzo www seemariner eu.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata

 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather