Si accascia accanto al camion per un malore, lo salva il 118

Era da poco arrivato in una logistica a Cortemaggiore (provincia di Piacenza) dove avrebbe dovuto caricare il suo camion quando, dopo essere sceso dall’abitacolo, ha accusato un malore e si è accasciato a terra.

È accaduto  – secondo quanto riportato dal sito web ilpiacenza.it – nel pomeriggio del 5 aprile in via Salvo d’Acquisto, poco dopo le 18. L’autista di nazionalità romena, di 50 anni, è stato notato riverso sull’asfalto da alcuni impiegati di una ditta e da altri autisti, come lui in attesa di caricare i propri camion. Sono stati loro a chiamare il 118 che ha inviato in breve tempo l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Cortemaggiore e quella infermieristica dell’ospedale di Fiorenzuola. Una decina di minuti dopo è arrivato anche l’elisoccorso giunto da Parma, atterrato in una strada laterale all’azienda. Sembra che all’arrivo dei soccorritori l’uomo fosse non cosciente e hanno praticato a lungo il massaggio cardiaco, riuscendo a rianimarlo. Una volta stabilizzato è stato trasportato a bordo dell’elicottero all’ospedale di Piacenza dove si trova tuttora ricoverato. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + diciassette =