Siglato accordo Trasportounito Confetra

L’associazione Trasportounito entra a fare parte di Confetra, confederazione che associa le organizzazioni di rappresentanza nel trasporto e nella logistica.

Sul sito web ufficiale di Trasportounito si legge che “L’intesa, concretizzatasi in tempi molto stretti, trae motivazione nella condivisione di obiettivi strategici per la razionalizzazione normativa e per il recupero di efficienza dell’intera catena logistica.”

Il presidente nazionale di Trasportounito, Franco Pensiero, dichiara: “Crediamo sia giunto il momento di unire le forze e trovare tavoli comuni di dialogo nei quali affrontare le ormai croniche e sin troppo palesi difficoltà dell’autotrasporto merci in Italia, soprattutto in presenza di una crisi economica senza precedenti. Attraverso l’adesione a Confetra siamo convinti di poter creare le basi per un confronto permanente con tutte le componenti della Confederazione, per eliminare le distorsioni e le inefficienze che caratterizzano il mercato dell’autotrasporto in Italia e favorire il suo sviluppo in un’ottica di competitività nel più ampio mercato europeo”.

Dal canto suo Confetra, per bocca del suo presidente Nereo Marcucci, evidenzia come l’ingresso di Trasportounito centri un doppio risultato confederale: da una parte, l’ampliamento dello spettro di rappresentanza della Confederazione; dall’altra, la possibilità di arricchire la sua capacità propositiva, con una ulteriore  visione socio-economica del complesso mondo dell’autotrasporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + quattro =