Sospeso il fermo dell’autotrasporto in Sicilia

“Permane lo stato di agitazione degli autotrasportatori anche se viene revocato lo sciopero già indetto per il prossimo 28 luglio”. Così il presidente di AITRAS, Salvatore Bella, a margine dell’incontro avvenuto nella giornata di oggi, mercoledì 23 luglio 2014, presso l’Assessorato regionale siciliano alle Infrastrutture convocato dallo stesso assessore Domenico Torrisi.

Ringraziamo l’Assessore Torrisi – ha proseguito Bella – per essere intervenuto presso il sottosegretario Del Basso al fine di dare continuità al tavolo Stato- Regione che dovrà affrontare nel merito le questioni poste oggi dalle associazioni di categoria “.

Dal canto suo, l’assessore ai trasporti della Regione Sicilia, Domenico Torrisi ha dichiarato: “Un’apertura di credito verso il governo regionale conseguente ad un impegno preciso dello stesso governo ad affrontare concretamente i problemi posti oggi sul tavolo dalle associazioni di categoria. Il tavolo tecnico regionale, che si riunirà con cadenza mensile, affronterà il problema dell’attraversamento dello stretto e dei relativi costi, il completamento dell’erogazione dell’eco bonus nazionale annualità 2010 e  le problematiche relative alla filiera agroalimentare e piattaforme logistiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 7 =