Standard Euro 6 anche per autocarri e bus

E’ scattata con l’inizio del nuovo anno l’entrata in vigore, anche per autocarri e bus di nuova generazione, della normativa Euro 6 che obbliga i costruttori a produrre veicoli corrispondenti a questo standard.

I requisiti che fanno rientrare nella categoria “Euro 6” consentono di essere decisamente meno inquinanti rispetto agli “Euro 5” con una riduzione dell’80% delle emissioni di ossido di azoto e di poco meno del 70% del particolato.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather