Svizzera, danneggiò cavalcavia, camionista multato

Ad un camionista svizzero di 32 anni  è stata comminata una multa di 1.100 franchi svizzeri (circa 900 euro) attraverso un decreto d’accusa per avere causato un incidente senza feriti ma con una forte incidenza sul traffico.

L’incidente si verificò alle 8.30 del mattino del 13 gennaio 2014 quando, l’autista urtò violentemente un cavalcavia dell’autostrada A1 a Birmenstorf (AG). Due tratti della A1 e della A3 rimasero chiusi al traffico per quasi sette ore. Il cavalcavia subì danni ingenti e si resero necessari interventi immediati di messa in sicurezza.

Secondo una nota ministeriale, il camionista è stato multato per aver guidato un veicolo che non rispettava le prescrizioni di legge e per aver effettuato un trasporto eccezionale senza la necessaria autorizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 16 =