Archivi tag: AIRP

Pneumatici ricostruiti: impatto da 1,9 miliardi di euro sul PIL europeo

Nell’Unione Europea il settore dei pneumatici ricostruiti genera un impatto occupazionale complessivo di 32.000 posti di lavoro (di cui 19.000 nei cinque maggiori Paesi dell’UE, ovvero Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito) e contribuisce al prodotto interno lordo dell’UE con 1,9 miliardi di euro. Questi dati, riferiti all’anno 2015, emergono da uno studio della società di consulenza internazionale EY sull’impatto socio-economico del settore dei pneumatici ricostruiti in Europa, e sono resi noti nel nostro Paese da AIRP, l’Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici. Continua la lettura di Pneumatici ricostruiti: impatto da 1,9 miliardi di euro sul PIL europeo

Poco meno di un terzo delle auto circolanti in Italia ha più di 14 anni

Al 1 gennaio 2015 circolavano in Italia 37 milioni di autovetture. Come mostra la tabella elaborata sulla base di dati Aci dall’Osservatorio Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) sulla Mobilità sostenibile, il 29,4% dell’importante parco auto italiano è costituito da autovetture euro 0, euro 1 ed euro 2, cioè da vetture immatricolate prima del 2001 e che hanno livelli di sicurezza e di inquinamento molto lontani da quelli dei modelli di più recente produzione. Continua la lettura di Poco meno di un terzo delle auto circolanti in Italia ha più di 14 anni

Con i ricostruiti, nel 2014 risparmiate più di 31 t di pneumatici

Nel 2014, grazie alla ricostruzione dei pneumatici, sono state 31.075 le tonnellate di pneumatici usati che non sono state immesse nell’ambiente. Airp, l’Associazione Italiana dei Ricostruttori di Pneumatici, ritiene opportuno segnalare all’opinione pubblica questo dato in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente che si celebra nella giornata di oggi, venerdì 5 giugno 2015. Continua la lettura di Con i ricostruiti, nel 2014 risparmiate più di 31 t di pneumatici

Pneumatici ricostruiti: 279 mln risparmiati da autotrasportatori nel 2014

Nel 2014 l’attività di ricostruzione di pneumatici ha consentito di evitare l’immissione nell’ambiente di 31.075 tonnellate di pneumatici usati con un notevole beneficio ecologico. Questo importante risultato è stato ottenuto utilizzando tecnologie avanzate che garantiscono la produzione di ricostruiti con caratteristiche assolutamente analoghe a quelle dei pneumatici nuovi, come è certificato anche dal fatto che i ricostruiti prima di essere immensi in commercio sono sottoposti alle stesse prove di durata, carico e velocità previste per i pneumatici nuovi. Continua la lettura di Pneumatici ricostruiti: 279 mln risparmiati da autotrasportatori nel 2014

Trasporto Pubblico Locale: in grandi città, 58,4% è su gomma

Il 58,4% degli spostamenti urbani con mezzi di trasporto pubblico nelle grandi città italiane è effettuato utilizzando mezzi su gomma. Solo il restante 44,4%, quindi, è realizzato con mezzi su “ferro”, e cioè metropolitana, tram, treno suburbano e altri sistemi di guida vincolata. La percentuale di spostamenti con mezzi su gomma sale ulteriormente se si considerano gli spostamenti effettuati nelle città con più di 100.000 abitanti: infatti in questo caso il 62,7% è fatto con mezzi su gomma, mentre solo il 37,3% è fatto con mezzi su “ferro”. Questi dati sono stati elaborati da Isfort e sono analizzati e resi noti dall’Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici). Continua la lettura di Trasporto Pubblico Locale: in grandi città, 58,4% è su gomma

Traffico merci su strada in Italia: -31,3% in 5 anni

Dal 2008 al 2012 in Italia il traffico di merci su strada è calato del 31,3%. Sempre nello stesso periodo la media dei paesi europei ha fatto registrare un calo meno pesante, e cioè del 10,8%. Questi dati sono i più recenti a disposizione per poter confrontare l’andamento dei trasporti di merci su strada in Italia con quello del resto dei paesi europei, ed emergono da un’elaborazione di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati Istat. Continua la lettura di Traffico merci su strada in Italia: -31,3% in 5 anni

Numero autocarri diminuito del 2,1% tra il 2011 e il 2013

Dopo aver superato quota 4 milioni di veicoli nel 2011, negli ultimi tre anni il parco circolante di autocarri per il trasporto merci nel nostro Paese ha subito un calo pari al 2,1%. Lo studio da cui derivano questi dati è stato realizzato dall’Osservatorio sulla mobilità sostenibile AIRP (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati ACI. Questo studio fornisce anche il prospetto regionale dell’evoluzione del parco circolante di autocarri dal 2011 al 2013. Continua la lettura di Numero autocarri diminuito del 2,1% tra il 2011 e il 2013

Pneumatici da riciclare: un serpentone lungo quattro volte il giro del mondo

Ogni anno nella UE 227 milioni di pneumatici da smaltire.
Sono ben 227 milioni i pneumatici usati che vengono generati ogni anno all’interno dell’Unione Europea: un lunghissimo serpentone che potrebbe completare quattro volte il giro della terra all’equatore. Continua la lettura di Pneumatici da riciclare: un serpentone lungo quattro volte il giro del mondo

Auto, solo il 7,10% del parco circolante è ecologico

Delle 37.058.701 autovetture che circolano attualmente in Italia solo 2.630.129 (7,10%) sono ecologiche cioè a metano, Gpl, ibride o elettriche. Questi dati emergono da un’analisi condotta dall’Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati Aci e mettono il luce che la quota di auto ecologiche sul parco circolante italiano è ancora modesta ed è auspicabile che cresca rapidamente tanto più che, anche come il recente Salone di Francoforte ha dimostrato, le case automobilistiche puntano in maniera crescente e con grandi investimenti proprio sulle alimentazioni alternative. Continua la lettura di Auto, solo il 7,10% del parco circolante è ecologico

Il 46,88% del parco circolante di autocarri in Italia ha più di dodici anni

Al 1° gennaio 2013 circolavano nel nostro Paese quasi 4 milioni di autocarri e, come mostra la tabella elaborata dall’Osservatorio Airp sulla Mobilità Sostenibile, circa la metà  di questo importante parco circolante era costituito da veicoli Euro 0, Euro 1 ed Euro 2. Continua la lettura di Il 46,88% del parco circolante di autocarri in Italia ha più di dodici anni