Prorogate fino al 9/4/2015 limitazioni su Statale 675 Umbro-Laziale (E45)

Anas comunica che la chiusura al traffico della carreggiata Nord della strada Statale 675 Umbro-Laziale (E45) dal km 16,550 al km 17,920, con l’istituzione del doppio senso di circolazione in carreggiata Sud, e la chiusura dello svincolo Narni-Capitone in carreggiata Nord, sono prorogate fino alle ore 18 dI giovedì 9 aprile 2015. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

Aumento accise sui carburanti da marzo 2014

Una notizia non certo gradita per chi di gasolio ne consuma litri e litri ogni giorno. Il decreto legge 69/2013, da tutti conosciuto come "Decreto del Fare", prevede infatti che, a partire dal mese di marzo 2014, vi sarà un aumento delle accise sui carburanti per autotrazione. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

A Vicenza, convegno interprovinciale Confartigianato sul trasporto merci

Presso il Centro Congressi di Via Fermi a Vicenza, nella giornata di sabato 21 settembre 2013 dalle 15 alle 18, si tiene il Convegno Interprovinciale della categoria Confartigianato Trasporto Merci all'interno del quale verranno affrontati gli argomenti di più stretta attualità per gli operatori del settore. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

CNA Fita: equiparare sistema sanzionatorio italiano a quello europeo

CNA-Fita in merito al provvedimento sulla riduzione del 30% delle sanzioni, applicabile anche ai possessori di patente professionale nell’esercizio dell’ attività di trasporto merci o persone, contenuto nel Decreto del Fare, non è incline a facili entusiasmi. Vada bene per lo sconto del 30% ma non si capisce infatti perché si dovrebbe esprimere soddisfazione per avere recuperato l’errore che il legislatore, ben oltre tre anni fa, aveva commesso generando una palese disparità tra autotrasportatori italiani e vettori esteri laddove i primi di fatto pagavano, immediatamente agli agenti accertatori, in caso di ricorso al verbale, una cauzione pari alla metà del massimo della sanzione pecuniaria prevista per la violazione, rispetto agli esteri che sborsavano la metà del minimo, generando di fatto una disparità di trattamento a svantaggio degli autotrasportatori italiani. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

Lo sconto per chi paga subito le multe da oggi è realtà

Una buona notizia per i cittadini. Lo sconto per chi paga subito una multa stradale da oggi è realtà. Chi prende una multa stradale e da due anni non ha avuto decurtamento dei punti sulla patente, e la paga entro 5 giorni, ottiene uno sconto del 30% sulla cifra da versare. Fermo restando che la multa per inadempienza al Codice rimane un necessario strumento dissuasivo, il nuovo dispositivo dello sconto vuol dire meno vessazione sui cittadini, possibilità di risorse immediatamente spendibili da parte degli Enti Locali e snellimento dei Processi civili grazie alla riduzione dei ricorsi sui verbali. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

Anita: Dl Fare un successo per l’autotrasporto

L'associazione Anita, attraverso un commento del proprio presidente Eleuterio Arcese, ha definito un vero e proprio successo per l'autotrasporto la conversione in legge del Decreto "del fare" che, grazie ad una modifica all’art. 202, comma 2-ter del Codice della Strada proposta da ANITA, secondo Arcese mette fine a un diverso trattamento tra operatori italiani e stranieri che finiva per avvantaggiare i concorrenti. (altro…)
Leggi tutto
  • 0

Cipe, via libera a 400 milioni per opere stradali e metropolitane

“Con la Delibera Cipe di oggi rendiamo concreto quanto abbiamo previsto con il Decreto del Fare. 400 milioni di euro vengono messi a disposizione per opere stradali e metropolitane come la Provinciale 46 Rho-Monza e la metropolitana M4 di Milano, che si integrano nella viabilità di accesso all’area espositiva di Expo2015, oltre al Quadrilatero Marche-Umbria e al primo stralcio funzionale della Linea 1 di Napoli”. (altro…)
Leggi tutto
  • 0