Archivi tag: governo Renzi

ANITA: sconcertante in Italia autista costi più del doppio che in Est Europa

Una contrazione dell’occupazione di 197.000 posti di lavori conconseguente mancato contributo IRPEF, 2.000 flotte del trasporto merci che hanno cessato l’attività, una perdita di introito per le casse dello Stato pari a 10 miliardi di euro perduti dalle accise sui carburanti, 420 milioni di mancati introiti di IRAP, un calo delle immatricolazioni dei veicoli di massa totale complessiva superiore alle 3,5 tonnellate pari a 5.200 unità all’anno dal 2008. Il costo del lavoro in Italia è pari a 60 mila euro all’anno per ogni autista contro i 40 mila dell’Ovest Europa e i 26 mila dell’Europa dell’Est pari al 48% in più rispetto alla media europea. Inizia così il comunicato attraverso il quale l’associazione ANITA chiede a gran voce che vengano immediatamente adottate da parte del Governo Renzi misure per rilanciare l’autotrasporto italiano. Continua la lettura di ANITA: sconcertante in Italia autista costi più del doppio che in Est Europa

Governo convoca le associazioni dell’autotrasporto il 2/4/2015

In rappresentanza del Governo, il Direttore generale per il trasporto stradale e per l’intermodalità ha convocato per la giornata di giovedì 2 aprile 2015 le associazioni di categoria dell’autotrasporto per discutere sulle modalità di erogazione dei fondi per l’autotrasporto previsti nella Legge di Stabilità 2015. Continua la lettura di Governo convoca le associazioni dell’autotrasporto il 2/4/2015

Cinzia Franchini: Rinnovare cariche politiche e tecniche MIT

“Le indagini giudiziarie debbono fare il loro corso e non si può certo gridare condanne preventive, tuttavia oggi si pone al Ministero una macroscopica questione di opportunità politica su cui il Governo Renzi si gioca la carta della credibilità” inizia così un comunicato ufficiale del presidente nazionale di CNA-Fita, Cinzia Franchini, in merito alle notizie degli ultimi giorni che vedono parecchi uomini delle istituzioni, e nell’ambito delle infrastrutture e dei trasporti, coinvolti in inchieste su corruzione e malaffare. Continua la lettura di Cinzia Franchini: Rinnovare cariche politiche e tecniche MIT

Unatras ribadisce al Governo la richiesta di un incontro

Unatras ha nuovamente scritto al ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Maurizio Lupi, ribadendo la necessità di un incontro tra Governo e associazioni dell’autotrasporto già espressa in una lettera inviata al medesimo destinatario lo scorso 12 febbraio alla quale però, dice Unatras, non è mai seguita una convocazione. Continua la lettura di Unatras ribadisce al Governo la richiesta di un incontro

Amedeo Genedani: Governo a due velocità su autotrasporto

Il presidente nazionale di Confartigianato Trasporti, Amedeo Genedani, sottolinea come il Governo stia affrontando a due diverse velocità le questioni riguardanti l’autotrasporto di cose per conto di terzi. Continua la lettura di Amedeo Genedani: Governo a due velocità su autotrasporto

Governo convoca le associazioni dell’autotrasporto il 27/1/2015

Il Governo, nella persona del sottosegretario alle Infrastrutture ed ai Trasporti Umberto Del Basso De Caro, ha convocato le associazioni di categoria dell’autotrasporto per il giorno martedì 27 gennaio 2015. Continua la lettura di Governo convoca le associazioni dell’autotrasporto il 27/1/2015

Sanzioni SISTRI “rinviate” al 31/12/2015

Tra i provvedimenti previsti dal consueto Decreto Milleproroghe, emanato dal Governo negli ultimi giorni del 2014, vi è anche il rinvio al 31 dicembre 2015 dell’applicazione delle sanzioni relative all’applicazione del SISTRI, sistema di tracciamento dei rifiuti pericolosi. Continua la lettura di Sanzioni SISTRI “rinviate” al 31/12/2015

Dal Governo arriva 1 miliardo per il rimborso accise sul gasolio

Il Governo destina circa 1 miliardo di euro in 4 anni (270 milioni all’anno) per il totale ripristino del rimborso delle accise sul gasolio per gli autotrasportatori. Nel caso in cui tale somma non fosse stata destinata allo scopo, a partire dal 1° gennaio 2015 sarebbe stata applicata una riduzione del 15% a questa agevolazione. Continua la lettura di Dal Governo arriva 1 miliardo per il rimborso accise sul gasolio

Gibiino: con aumento carburante, fisco ci succhierà anche il sangue

“Con l’ennesimo ritocco del prezzo del carburante a partire dal 1 gennaio 2015 (+2,2 centesimi al litro secondo una stima Cgia) il governo Renzi metterà un’aspra ciliegina su una politica economica già devastante, principale responsabile dell’impoverimento della nostra Italia. Benzina e gasolio più cari d’Europa, questo il record del quale l’esecutivo (il terzo deciso da Napolitano) può andare fiero. Il carico fiscale sui carburanti annulla infatti gli effetti del calo del greggio, rendendo automobilisti e autotrasportatori ancora una volta vittime di un sistema malato”. Continua la lettura di Gibiino: con aumento carburante, fisco ci succhierà anche il sangue

Tirrenica, Autostrade chiede più tempo per progetto definitivo

Nella giornata di martedì 2 dicembre si è svolta nonchè risolta con un ‘nulla di fatto’ la riunione convocata dal vice-ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per discutere della Tirrenica. Continua la lettura di Tirrenica, Autostrade chiede più tempo per progetto definitivo