Tenta il suicidio sotto un camion ma la prontezza del camionista gli salva la vita

Ha tentato di buttarsi sotto un camion in transito sull’Autostrada A4 il 33enne residente nel padovano che deve la vita alla prontezza di riflessi del camionista che è riuscito ad evitarlo.

Il ragazzo, secondo una ricostruzione, è entrato in autostrada a bordo della sua autovettura nella giornata di venerdì 30 giugno ed ha accostato nella corsia di emergenza tra i caselli di Vicenza Nord e Vicenza Est. Ha spento la propria auto per uscirne, attendere qualche istante e, all’arrivo del primo camion, buttarcisi sotto per togliersi la vita.

Il camionista al volante ha intuito le intenzioni del ragazo ed è riuscito a sterzare in tempo per non investirlo, toccandolo semplicemente. Ha poi fermato il mezzo è immediatamente chiamato il 118. Il ragazzo è stato trasportato all’Ospedale San Bortolo di Vicenza, dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria con prognosi di un mese. E’ stato lo stesso ragazzo a dichiarare ai medici di essersi recato in autostrada per farla finita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 1 =