Torino-Lione, UE pronta a finanziare 40% opera

A Tallinn, a margine del Consiglio Europeo dei Trasporti, si è tenuto un vertice trilaterale Italia-Francia-Commissione Europea, presenti il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti italiano, Maurizio Lupi, il ministro dei Trasporti francese Frédéric Cuvillier, il Commissario Europeo ai Trasporti Siim Kallas e il Commissario per il Corridoio Europeo n° 5 Laurens Jan Brinkhorst. Tema del vertice, la linea ferroviaria ad alta velocità Torino – Lione.

Lupi e Cuvillier hanno entrambi precisato che per quest’opera “non è più corretto parlare di progetto ma di un’opera ormai definitivamente avviata con lavori in corso, e che continuerà con determinazione”.

Kallas ha confermato la disponibilità della Commissione Europea al finanziamento della Torino – Lione sino al 40% del costo dell’opera. Francia e Italia, con una dichiarazione congiunta, presenteranno insieme la domanda alla Commissione con la richiesta del contributo. Entro il 20 novembre 2013, data del vertice bilaterale tra i due Paesi, verranno definite le reciproche quote di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + diciannove =