Traslocare con un Euro 6… con Scania si può!

Da circa metà agosto è operativo a Trento il primo veicolo Scania Euro 6, classe distribuzione, da 250 CV venduto in Italia. Ad aggiudicarsi questo primato nazionale è la storica cooperativa trentina Facchini Verdi. Operativa nel settore dei traslochi da moltissimi anni, annovera nella sua flotta già quattro veicoli industriali della casa svedese.

Chiediamo a Enzo Martini, presidente dal 2001 della cooperativa, il perché della scelta: “Da anni utilizziamo veicoli Scania di cui abbiamo imparato a conoscere le qualità e quindi, quando abbiamo avuto l’esigenza di ampliare la nostra flotta, ci siamo rivolti nuovamente al marchio Scania. Grazie alla nostra esperienza ed ai consigli tecnici di Massimo Miorandi di Scania Commerciale  ci siamo orientati verso un veicolo a due assi, allestito con un cassone centinato scarrabile Zonta, equipaggiato con la nuova motorizzazione da 250 CV Euro 6; un motore di ultima generazione, ecologicamente all’avanguardia. Per noi l’affidabilità è fondamentale: i nostri mezzi devono essere sempre operativi ed in grado di adattarsi alle diverse esigenze del nostro cliente, sia esso un privato o un’azienda. Abbiamo scelto accuratamente le specifiche tecniche del veicolo Scania che abbiamo ordinato, curando anche molto da vicino i dettagli dell’allestimento. L’acquisto prevede anche il contratto di manutenzione, proprio per essere sempre tranquilli sia sotto l’aspetto tecnico che dei costi.”

Veicolo: P 250 DB 4×2 MLB Euro 6

 

Cooperativa Facchini Verdi

La cooperativa Facchini Verdi trae origine da una società sorta nella seconda metà del 1800, quando i traslochi si facevano ancora con carretti, cavalli e zattere che risalivano il corso dell’Adige. Ora la cooperativa conta 27 addetti, di cui ben 19 soci, e possiede una flotta di circa 20 mezzi dai più piccoli fino ai veicoli industriali pesanti. Il nucleo centrale dell’ attività è costituito dai traslochi a livello locale, nazionale e, se richiesto, anche internazionale  per privati, aziende ed enti pubblici. A ciò si affianca anche un servizio di archiviazione documenti e una classica attività di trasporto merci. Dal 2007 gestiscono anche il centro operativo  per il Trentino-Alto Adige della CAR SERVER di Reggio Emilia, una società che noleggia vetture e veicoli a lungo termine. Qualsiasi necessità di un loro cliente che transita  in regione, dal servizio di manutenzione all’auto sostitutiva o quant’altro viene gestita attraverso la cooperativa Facchini Verdi. Dal 2008 attraverso la società cooperativa Movitrento, della quale sono soci sovventori, operano anche nel campo della logistica integrata, rivolgendosi sia al settore pubblico sia a quello privato. Nel 2012 la cooperativa ha acquisito la Dallago traslochi e servizi srl di Bolzano, che opera sempre nell’ambito dei traslochi in Alto Adige.

 

c.s.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =