Traspo Day… trasportiamo il futuro!

L’appuntamento di Pastorano (Contrada San Justa, snc – Uscita A1 Capua), giunto ormai alla sua quarta edizione, si conferma uno degli eventi fieristici più attesi dal pubblico degli addetti ai lavori in Italia e in tutta l’area del Mediterraneo.

Nata come una sfida, TRASPO DAY – Fiera del Trasporto e della Logistica, è oggi una realtà consolidata, annoverata tra le più importanti manifestazioni italiane dedicate al settore e iscritta nel calendario delle manifestazioni fieristiche internazionali in Italia. La quarta edizione della manifestazione, che ogni due anni fornisce un’importante occasione di business tra operatori del settore nel mezzogiorno d’Italia, si terrà dal 15 al 18 Marzo 2018, presso il Polo Fieristico A1 Expo all’uscita autostradale di Capua (Ce).

I punti di forza

Lo spirito di TRASPO DAY è accendere i riflettori su un settore di vitale importanza per il sistema produttivo in Italia, Paese al 4° posto nelle esportazioni mondiali. L’evento si propone non solo come momento espositivo, ma soprattutto come occasione strategica di business tra operatori,  di formazione e di aggiornamento per gli addetti. A completamento dell’offerta, un’area esterna dedicata ai test drive per provare dal vivo i veicoli delle principali case produttrici. Numerosi sono i tratti distintivi  e originali che rappresentano la forza di questo evento:

  • Unica manifestazione del settore Trasporti e Logistica nel Centro-Sud Italia;
  • Singolare vetrina nel panorama industriale, rivolta a operatori di settore per incontri B2B;
  • Manifestazione che analizza il trasporto in maniera trasversale, puntando l’attenzione non solo sul mondo del trasporto su gomma, ma anche su quello marittimo, ferroviario e intermodale;
  • Possibilità di mettere in risalto le opportunità del Mezzogiorno in questo settore.

Un successo sempre crescente

La terza edizione di TRASPO DAY, che si è tenuta dal 17 al 20 Marzo 2016, ha visto l’aumento del 20% degli espositori: 187 aziende provenienti da tutt’Italia, tra cui le sette case produttrici di veicoli pesanti (Daf, Man, Iveco, Renault Trucks, Mercedes Truck, Volvo), i più importanti produttori di pneumatici, tra cui Continental Marangoni, di sistemi satellitari come Viasat ma anche compagnie di navigazione come Grimaldi Lines. Nell’edizione 2016, di grande impatto anche il numero di visitatori: poco oltre i 25mila. Una cifra che supera l’edizione precedente di circa il 10%. Per la quarta edizione le previsioni di crescita sono ancora più ottimistiche e come ha dichiarato Antimo Caturano, patron della manifestazione: “Le soddisfazioni raccolte lungo questo cammino ci ricordano che cambiare si deve, si può e che dobbiamo essere noi per primi a credere in ciò che facciamo, prima ancora degli altri. Fare impresa in un territorio tanto complesso come il nostro, non facilita certo le cose; ma è proprio per questo motivo che vogliamo ancora più fortemente che di trasporto e logistica se ne parli qui, nel Mezzogiorno d’Italia, area strategica ma troppo spesso bistrattata. Traspo Day, in quest’ottica, è il tavolo di lavoro che coinvolge operatori nazionali e internazionali, che si danno appuntamento a Capua per  ribadire l’importanza del lavoro di squadra e del fare sistema. Fattori che, insieme, contribuiscono ad ampliare e a rafforzare gradualmente le imprese e quindi, di riflesso, la ripresa dell’economia del nostro Paese”.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EVENTO

i.p.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici + 4 =