Trasportano rame a Deiva Marina, denunciati per ricettazione

Nei giorni scorsi, nell’ambito dell’attività di controllo dell’autotrasporto nazionale ed internazionale, coordinata dalla Prefettura di La Spezia, gli agenti del Corpo forestale dello Stato della Spezia hanno denunciato all’autorità giudiziaria due persone, entrambi residenti a Livorno, per il reato di ricettazione.

I due, che le opportune verifiche hanno evidenziato avere precedenti, sono stati fermati all’uscita della stazione autostradale di Deiva Marina (SP) mentre stavano trasportando un carico di cavi di rame per un totale di circa 30 kg., del quale però non erano in possesso di alcuna documentazione e della cui provenienza non sono stati in grado di fornire alcuna spiegazione. Camion e carico sono stati posti sotto sequestro penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =