Trasportounito protesta martedì 25 giugno a Roma

Attraverso una nota pubblicata sul proprio sito web,  Trasportounito annuncia che gli autotrasportatori aderenti all’associazione si troveranno a Roma, nella giornata di martedì 25 giugno 2013 “per riaprire la vertenza nazionale di categoria finalizzata a ottenere dal Governo  il rispetto delle norme minime che dovrebbero consentire la sopravvivenza delle aziende di autotrasporto; in primis quelle relative ai tempi certi di pagamento dei servizi autotrasporto, e quelle finalizzate a garantire la copertura dei costi dei servizi.” 

La nota prosegue indicando che “la lista delle priorità è molto più lunga perché i problemi rimasti irrisolti da anni si sono cronicizzati. E proprio alla luce di ciò la manifestazione del 25 giugno potrebbe segnare solo l’inizio di una vertenza di cui non è possibile, allo stato attuale, prevedere la conclusione e gli sviluppi”.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather