Trasportounito: Sapio, Gascar assente a incontro dal Prefetto

Sulla vertenza GASCAR Srl (Gruppo SAPIO), nella giornata di lunedì 28 dicembre 2015 i rappresentanti sindacali delle Sigle Trasportounito, FILT-CGIL e UILTEC hanno incontrato, alla presenza di una delegazione degli autotrasportatori, il Capo di Gabinetto della Prefettura di Taranto – Michele Lastella – informato sulla preoccupazione crescente dei sub vettori locali.


Nessuna apertura, dopo le proposte pervenute e che sono state ritenute sconvenienti dalle imprese rappresentate, da parte del vettore primario GASCAR che non ha presenziato all’incontro prefettizio, comunicando il proprio gradimento per un possibile rinvio del tavolo al prossimo mese di gennaio, quando sarà imminente la scadenza dei contratti.

Giudicando negativamente, per le motivazioni di cui sopra, un ulteriore dilazione dei tempi necessari alla risoluzione della controversia instaurata; considerato altresì che dall’assenza di provvedimenti immediati per la tutela dei legittimi interessi vantati dalle imprese e dai loro dipendenti scaturirebbero una perdita rilevante dei volumi trasportati e la messa in libertà dei lavoratori (con ulteriore pregiudizio per il comparto trasporti locale), le OO.SS. hanno formulato richiesta a S.E. il Prefetto di Taranto, affinché – con suo autorevole intervento – si possa addivenire alla composizione della vertenza.

TRASPORTOUNITO, FILT-CGIL, UILTEC, auspicando l’individuazione di soluzioni e la condivisione di proposte, chiedono – nell’attesa – sia garantita ai sub vettori locali la regolare prosecuzione delle attività di trasporto, riservandosi in caso contrario di intraprendere tutte le azioni e le misure esperibili di carattere sindacale.
c.s.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + uno =