UNATRAS a difesa dei costi minimi di sicurezza

L’UNATRAS, una delle più importanti sigle dell’autotrasporto italiano, attraverso una breve nota del proprio Comitato di presidenza, torna a difendere i costi minimi di sicurezza.

La nota ribadisce la necessità di attuare la liberalizzazione dell’autotrasporto, così come previsto dal D.lgvo 286/2005, garantendo appunto i costi minimi con l’obiettivo di creare condizioni di maggiore efficienza e e competitività per il settore.

 

© camionistionline.com –  riproduzione riservata 

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather