Veneto, limitazioni su SS 45, SS 50, SS 51 dal 16/3/2015

Anas comunica che a partire da domani, lunedì 16, e fino a venerdì 27 marzo 2015, con orario 20-7 con l’esclusione di sabato, domenica e festivi infrasettimanali, sarà istituito il senso unico alternato della circolazione dal km 30 al km 39 della strada Statale 47 della Valsugana, in tratti saltuari, nei territori del comune di Cittadella, in provincia di Padova, nonchè nel comune di Tezze sul Brenta e nel comune di Rosà, in provincia di Vicenza. Anas riferisce che tale limitazione si rende necessaria per lavori di pavimentazione e che nel tratto stradale sarà posto il limite di velocità a 30 km/h e il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.

Anas comunica inoltre che sulla strada Statale 51 di Alemagna sarà istituito il senso unico alternato della circolazione dal km 52,900 al km 53,400 e dal km 70,600 al km 71,170, in provincia di Belluno, a partire da lunedì 16 marzo e fino a venerdì 29 maggio 2015, dalle ore 7 alle ore 18, con l’esclusione dei festivi e prefestivi. La limitazione si rende necessaria – fa sapere Anas – per consentire i lavori di realizzazione della pista ciclabile. Nel tratto stradale sarà posto il limite di velocità a 60 e 40 km/h e il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.

Anas comunica infine che da mercoledì 18 e fino a venerdì 27 marzo 2015, dalle ore 8 alle ore 19 (esclusi festivi e prefestivi) sarà istituito il senso unico alternato della circolazione dal km 30 al km 39 della strada Statale 50 del Grappa e del Passo Rolle dal km 20,600 al km 21,900, nel comune di Santa Giustina, in provincia di Belluno. Tale limitazione – riferisce Anas – si rende necessaria per consentire i lavori di realizzazione dell’intersezione con la strada provinciale 2, al km 21,200. Nel tratto stradale, inoltre, sarà posto il limite di velocità a 50 e 30 km/h e il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =