Volvo FH con cabina a tetto ribassato: elevata potenza in spazi ristretti

Volvo FH e Volvo FH16 sono ora disponibili con cabina a tetto extra basso, progettato specificamente per le operazioni minerarie con elevate esigenze di produttività e per le applicazioni con gru sopra il tetto della cabina.
“Alcuni clienti necessitano di combinare cabine con altezza ridotta ed elevate capacità di carico. Grazie a Volvo FH e Volvo FH16 con cabina a tetto ribassato, hanno ora la possibilità di utilizzare fino a 750 CV e una massa combinazione di 120 tonnellate”, dichiara Roger Brorsson, responsabile di prodotto per Volvo FH di Volvo Trucks.

Volvo FH e Volvo FH 16 con cabina a tetto ribassato offrono la stessa catena cinematica, comfort e flessibilità delle altre versioni cabina, ma presentano alcune differenze fondamentali. Il tetto è stato abbassato di 190 mm ed è totalmente piatto, dal momento che le antenne e le altre apparecchiature sono state riposizionate. Con un’altezza totale potenziale di 3,2 metri, questa versione si adatta comodamente al limite di altezza standard di 3,4 m delle gallerie minerarie.

Di conseguenza, i clienti che operano nel settore minerario possono usufruire di tutta la potenza e la capacità della più recente serie Volvo FH per incrementare la produttività. Il tetto piano e ribassato consente di installare facilmente una gru per il legname, la cui posizione di trasporto si trova al di sopra del tetto della cabina. Con una configurazione simile, inoltre, sollevare materiale davanti alla cabina risulta più comodo.

Protezione extra opzionale per il tetto
Per maggiore sicurezza e salvaguardia dalla caduta di rocce e altro materiale è disponibile una protezione in alluminio opzionale per il tetto, che aggiunge solo 15 mm all’altezza totale della cabina e non solo protegge il conducente e il veicolo, ma riduce ulteriormente i livelli di rumorosità in cabina.


Disponibile con tutte le varianti di motore

Volvo FH e Volvo FH16 con cabina a tetto ribassato sono disponibili sui veicoli Euro 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 11 =