Volvo Trucks lancia un cambio esclusivo per i veicoli pesanti

Volvo Trucks lancia oggi I-Shift Dual Clutch, il primo cambio sul mercato con un sistema a doppia frizione per veicoli pesanti. Grazie ai cambi di marcia automatizzati, non si verificano interruzioni nell’erogazione di coppia e il camion non perde velocità durante il cambio di marcia. Per il conducente, tutto questo si traduce in una guida più comoda ed efficiente.

“In situazioni che richiedono molti cambi marcia, ad esempio sui pendii o su strade con molte curve e svolte, I-Shift a doppia frizione porta la guida dei camion in una dimensione totalmente nuova. Qui in Volvo Trucks siamo molto orgogliosi di poter offrire ai nostri clienti questa innovazione”, spiega Claes Nilsson, Presidente e CEO di Volvo Trucks.

I-Shift a doppia frizione è una trasmissione composta da due alberi di ingresso e, appunto, una doppia frizione. Ciò significa che è possibile selezionare due marce contemporaneamente ed è la frizione a determinare la marcia attiva al momento. Pur basandosi su I-Shift, la metà anteriore del cambio I-Shift Dual Clutch è stata riprogettata con componenti completamente nuovi.

“Alla guida si ha l’impressione di avere a disposizione due cambi. Quando una marcia è selezionata in un cambio, nell’altro è già preparata la marcia successiva. Con le doppie frizioni il cambio marcia avviene senza interruzioni nell’erogazione di potenza e, di conseguenza, la coppia motore viene mantenuta invariata e il comfort di guida migliora in modo significativo”, spiega Astrid Drewsen, Product Manager Powertrain in Volvo Trucks.

Disponibile a partire dall’autunno 2014
I-Shift Dual Clutch sarà disponibile a partire dall’autunno 2014 sul Volvo FH. Le trasmissioni a doppia frizione sono già impiegate nelle auto, ma Volvo Trucks è il primo produttore al mondo a offrire una soluzione del genere per veicoli pesanti prodotti in serie.

“Per i camion, questo cambio farà davvero una grande differenza in termini di guidabilità. Più pesante è il trasporto e più difficili sono le condizioni operative, maggiori saranno i vantaggi con I-Shift a doppia frizione. Con i cambi marcia automatizzati, in cui non c’è interruzione dell’erogazione di coppia, è più semplice mantenersi al passo con il traffico, specie su tratti di strada difficili. La guida risulta quindi più rilassata e sicura”, spiega Astrid Drewsen.

Guida più efficiente e maggiore comfort per il conducente
I-Shift Dual Clutch è particolarmente efficace in condizioni che richiedono molti cambi marcia, ad esempio sui pendii o su strade con molte curve e svolte, o quando si guida in città, dove non mancano rotatorie e semafori. I-Shift Dual Clutch fa una grande differenza anche in caso di carichi mobili o liquidi, ad esempio nei trasporti di animali o con cisterne, perché gli impercettibili cambi marcia provocano minori spostamenti nel carico stesso. Grazie all’efficiente trasmissione della potenza insita nel sistema I-Shift con doppia frizione, viene ridotto il rischio di trovarsi bloccati su strade scivolose o irregolari, ad esempio nel caso di trasporto di legname nei boschi.

Un altro vantaggio importante è il miglioramento del comfort del conducente che si ottiene con la nuova trasmissione. “Oltre che in una guida efficiente, la fluidità dei cambi marcia si traduce anche in una maggiore silenziosità in cabina” spiega Astrid Drewsen. I-Shift Dual Clutch sarà disponibile sul Volvo FH con motori D13 Euro 6 e con potenze di 460, 500 e 540 CV.

 

Dati, I-Shift a doppia frizione

  • Fondamentalmente, è possibile descrivere I-Shift Dual Clutch come un sistema composto da due cambi collegati. Quando un cambio è attivo, nell’altro è già preselezionata la marcia successiva. Durante il cambio marcia, il primo cambio viene disinnestato nello stesso instante in cui viene innestato il secondo, quindi tutto avviene senza interruzioni nell’erogazione di coppia.
  • I-Shift Dual Clutch si basa sulla trasmissione I-Shift. Nonostante i suoi molti nuovi componenti, il nuovo cambio è più lungo di appena 12 cm rispetto a un normale cambio I-Shift.
  • I-Shift Dual Clutch consente di cambiare marcia senza interruzioni nell’erogazione di coppia. Se la guida avviene in condizioni in cui saltare alcune marce è più vantaggioso per la trasmissione, quest’ultima provvederà al cambio marcia proprio come un normale cambio I-Shift.
  • I-Shift a doppia frizione è in grado di cambiare marcia senza interruzioni nell’erogazione di coppia, tranne nel caso del cambio di gamma, che avviene passando dalla 6a alla 7a.
  • Grazie ai cambi marcia fluidi e dolci, l’usura sulla catena cinematica e sul resto del veicolo viene ridotta.
  • I consumi con I-Shift Dual Clutch sono uguali a quelli con cambio I-Shift normale.
  • I-Shift Dual Clutch sarà disponibile sul nuovo Volvo FH come alternativa all’I-Shift e al cambio manuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − quattordici =